Tutto si muove. La VITA è movimento. Il MOVIMENTO è CAMBIAMENTO

La maggior parte degli esseri umani si sente minacciato quando un cambiamento avviene nella propria vita.

La così detta zona di Comfort. Preferiamo fare le stesse azioni, mantenere le stesse abitudini e NON cambiarle. Quelle abitudini portano a un risultato già provato e accettato, ci danno tranquillità, noi cerchiamo tranquillità !!

Poi abbiamo purtroppo a volte la sensazione di affrontare un crollo, un disastro, una catastrofe…ma questi sono effetti di un unica causa: IL CAMBIAMENTO.

Qualcosa NON è più come prima. Qualcosa è stato modificato DEFINITIVAMENTE.

Il cambiamento fa paura ma è qualcosa di diverso dal GAME OVER !!

Rifletti su queste parole, la nostra vita ha continui cambiamenti, QUOTIDIANAMENTE, economici, emozionali, relazionali e di salute.

La maggior parte delle persone si tira indietro di fronte al cambiamento. NON lo AMA, perché cambiare significa fare un passo in un terreno INESPLORATO, avventurarsi nell’IGNOTO.

Per alcuni si tratta di affrontare una profonda INCERTEZZA e non consentono a loro stessi di esser visti come individui tutt’altro che PERFETTI o che NON hanno tutto sotto controllo.

Quasi tutti i cambiamenti impauriscono. Lo sapevi? Non solo quelli negativi ma anche quelli positivi.

Trovi l’amore e cominci a pensare e se NON durasse ? E se avessi scelto il partner sbagliato?

Trovi un lavoro e ti trovi in preda all’ansia, e se non mi trovo col nuovo capo? E se sbagliassi a fare i miei nuovi compiti?

Alcuni NON possono nemmeno cambiarsi di pettinatura senza esser colte dalla paura.

Come vedi i mercati ?

Sono statici o cambiano continuamente forma e direzione?

Trovi similitudini tra la vita e i mercati?

Tutto si muove, persino la roccia si muove, mettine un pezzo sotto il microscopio e scruta la struttura molecolare.

Tutto si muove. La VITA è movimento.

Il MOVIMENTO è CAMBIAMENTO

Si migliora anche quando ci si trova a proprio agio e in EQUILIBRIO al CONTINUO e costante CAMBIAMENTO.

Poi ci sono persone che NON sopportano novità anche minuscole nella loro vita e pensano di mettersi in gioco contro la vita la madre patria del CAMBIAMENTO e si chiedono come mai tutto è così difficile per loro.

Non resistere alle novità, al cambiamento, fatti trasportare, segui il flusso.

Ti consiglio un bel libro in merito:  “Quando tutto cambia, cambia tutto”

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *